logo vetrinashop svg

3 Marzo 2022

Pasticceria e gelateria self service: tre casi di successo.

Sono moltissimi i marchi di prodotti dolciari, come torte, gelati, pasticcini e molto altro, che stanno scegliendo, in tutto il mondo, di integrare i loro canali di vendita con la distribuzione automatica e, per farlo, si appoggiano all’esperienza e alla tecnologia made in Italy.

Esaminiamo i casi di successo nell’ambito della distribuzione automatica portati avanti da due grandi brand internazionali del settore dolciario e da una gelateria sarda che riesce ad abbinare la tecnologia ad un prodotto artigianale. Tre casi eterogenei che dimostrano l’ampia possibilità di impiego dei distributori automatici quando si parla di gelaterie e pasticcerie.

Condividi su

Il made in italy di Magex porta i negozi automatici nel mondo.

I distributori automatici Magex hanno ormai conquistato la fiducia di celebri marchi internazionali nel settore food, grazie ad una tecnologia innovativa e versatile.

In particolare, i modelli Easy 9 ed Easy 14 si contraddistinguono, come dice il loro nome, per la facilità con cui rendono possibile la vendita e la fruizione di prodotti di qualsiasi natura, dimensione e forma. Il vano di erogazione, posizionato a 90 cm da terra, rende questi distributori particolarmente inclusivi, agevolandone l’uso a tutti i consumatori, anche a quelli che presentano problemi di mobilità.

Tutti i distributori Magex, grazie ad una tecnologia che ha superato i sistemi di erogazione a spirale, sostituendoli con quelli basati su ascensore e nastro, consentono di mantenere i prodotti in verticale, garantendo così un’erogazione delicata, adatta anche ad articoli fragili, come i prodotti di pasticceria e di gelateria. Non solo: eliminare le spirali, significa per Magex, poter offrire la massima flessibilità in materia di forma e dimensioni dei prodotti destinati alla vendita, perché, potendo unire le corsie, l’erogazione è sempre precisa e personalizzata, che si tratti di una mini cake o di un maxi vassoio di pasticcini.

Queste sono solo alcune delle caratteristiche che permettono alla tecnologia Magex, nata a Montebello Vicentino (VI), di essere apprezzata in tutto il mondo come un grande esempio di made in Italy.

1. Il Boss delle Torte: torte e gelato self service.

Uno dei brand più famosi, a livello globale, tra quelli che, nel settore dei dolci, in questi anni, hanno deciso di puntare sulla distribuzione automatica dei propri prodotti, è proprio Carlo’s Bakery, la pasticceria americana a conduzione familiare resa famosa dal celebre programma “Il Boss delle Torte”.
Grazie a Carlo’s Bakery Express, la rete di distributori automatici h 24, 7 giorni su 7, il noto brand può amplificare la sua ormai celebre domanda “Chi vuole un po’ di torta”, facendola risuonare fino a Toronto, a qualsiasi ora del giorno e delle notte, tutti i giorni dell’anno. Grazie al distributore automatico installato a Mississauga, specialità come Rainbow, Red Velvet, Chocolate Fudge, Confetti, Cookies & Cream, Rainbow Fudge e Carrot non hanno sono sempre fruibili e la golosità non ha più orari.

Quello di Magex che Carlo’s Bakery ha scelto per la sua linea è un distributore automatico gelati e torte che, grazie al sistema CONVEYER, permette l’unione di più corsie, adattandosi a prodotti di qualsiasi dimensione. Una tecnologia, dunque, che consente di realizzare una gelateria automatica o una pasticceria self service a tutti coloro che vogliono avere la certezza di un sistema di vendita automatico che tratti i propri prodotti con la stessa cura con cui farebbe un addetto in carne ed ossa.

pasticceria self service

2. Sprinkles: cupcakes self service all'aeroporto di Las Vegas.

Il famoso brand che sforna e distribuisce cupcake, torte, cioccolato e cookies sempre freschi, belli da vedere e deliziosi, rinforza la propria rete di vendita, grazie alle soluzioni di distribuzione automatica.

Così, 5 punti per la distribuzione automatica di delizie firmate Sprinkles accolgono i viaggiatori in vari punti dell’Harry Reid International Airport, a Las Vegas.

Gli ATM sono posizionati presso i gates C24, D51, E10, AY e DGH ed assicurano la distribuzione automatica di cupcake ai seguenti gusti: Red Velvet, Dark Chocolate, Black & White, Strawberry, Vanilla e Sprinkle.

Arrivare in una città come Las Vegas ed essere accolti, a qualsiasi ora del giorno e della notte, in qualsiasi giorno dell’anno, dalla freschezza dei cupcakes Sprinkles, serviti nel loro packaging sicuro ed elegante, è davvero un ottimo benvenuto. Las Vegas, però, non è l’unica città degli USA in cui Sprinkles ha deciso di puntare sulla distribuzione automatica: recentemente, infatti, è stato aperto un invitante ATM a San Diego, in California.

3. Gelateria del Porto: un esempio italiano per le gelaterie self service.

Cosa c’è di meglio di un gelato a febbraio? Quando il sole, inaspettatamente, riscalda le ultime giornate invernali, la voglia di gelato, magari il primo dell’anno, si fa davvero sentire. Il problema è che, spesso, questo desiderio viene placato dalla serranda chiusa della propria gelateria preferita.

Allora, che si fa? Si ripiega su un banale ed anonimo gelato confezionato? Oppure si va alla ricerca di un distributore di gelati artigianali? Imbattersi nel secondo è come approdare in un’oasi nel deserto e, per questo, la Gelateria del Porto di Portoscuso, in Sardegna, si è affidata distributore automatico self service, per creare il proprio punto di distribuzione automatica integrato nella vetrina.

I distributori automatici gelati, scelti da questa gelateria, sono diventati ormai un punto di riferimento per chi desidera un gelato o una torta gelato, da gustare o da regalare, anche quando il punto vendita è chiuso al pubblico.
Seguendo i social della gelateria, è possibile sapere in anticipo quali specialità saranno erogate, ogni giorno, dal distributore automatico Magex Alaska che consente di mantenere i prodotti ad una temperatura costante fino a -25°.

Questo genere di vendita consente sì di soddisfare la clientela affezionata, ma anche di sfruttare il passaggio di chi viene attirato dall’eleganza e dalla praticità di distributori automatici che permettono alle gelaterie di  non essere mai davvero chiuse, potendo smettere di considerarsi come delle attività stagionali.

Condividi su

Facebook
Twitter
LinkedIn